Portfolio

Roberto Bernasconi, poeta e performer, è attivo da trent'anni nel campo della letteratura. Nel quadriennio 2004-2008 è stato Presidente dell’ Associazione degli Scrittori della Svizzera Italiana (ASSI) ed è inoltre membro attivo del Pen Club, sezione ticinese e retoromancia. Ha pubblicato finora, con notevoli riscontri critici, dieci raccolte di versi. Una delle sue opere più recenti, “Stella ipogea”, è stata recensita molto favorevolmente sulla maggiore rivista italiana del settore: il mensile “Poesia” pubblicato a Milano da Crocetti.
Nel 2002 è stato chiamato dal Governo cantonale a rappresentare il Ticino ad EXPO-02. Il suo ricco e articolato curriculum artistico comprende decine di commedie scritte per il mezzo radiofonico e diverse traduzioni di radiodrammi, in particolare dal francese, dall’inglese e dal tedesco.
È stato co-redattore della rivista letteraria LEGGER…TI e collabora attivamente a diverse altre pubblicazioni culturali, sia elvetiche che estere.
La Televisione della Svizzera Italiana gli ha dedicato due servizi particolari. Rilevanti, nel corso degli anni, le sue performance poetico-musicali e poetico-pittoriche, realizzate in collaborazione con musicisti ed artisti della scena locale ed internazionale, che lo hanno portato ad esibirsi anche in locali di culto come il “ Portnoy” di Milano. Roberto Bernasconi ha perseguito con caparbietà una formazione libera e alternativa, che lo ha condotto a soggiornare in venti Paesi europei e ad accumulare un denso bagaglio di esperienze che mette a frutto nella sua multiforme attività artistica e di operatore culturale (critica, recensioni, pubblicistica, presentazione di opere di scrittori contemporanei, conferenze, attività didattiche). In campo poetico i critici tendono a porre in rilievo la sua sapienza e duttilità linguistica: Angelo Maugeri parla di”densa materialità delle parole scritte e pronunciate in continua interazione fra natura e cultura”, mentre Pino Corbo evidenzia “la precisione di chi ben conosce come dosare e calibrare la lingua”. Roberto Bernasconi si esprime correntemente in inglese, francese, tedesco, spagnolo e portoghese. Sue poesie sono apparse su importanti riviste svizzere ed estere. Viene invitato a prender parte, in patria e in Europa, a manifestazioni culturali di grande richiamo quali la Fiera del Libro di Torino, la Frankfurter Buchmesse e il Congresso nazionale della Giovane camera economica a Montreux. La Rete 1 della Radio Svizzera di lingua italiana,di cui è collaboratore esterno, trasmette regolarmente sue rubriche, tra le quali ricordiamo il programma satirico “Zolfanelli”, i “Territori d'Autore” dedicati agli scrittori della Svizzera Italiana, della Lombardia e del Piemonte e, più recentemente, gli interventi domenicali denominati Tavolozza sonora”, in cui commenta e attualizza voci tratte dall'archivio della RSI.

Download curriculum completo

Powered by Hypno-frog.com © Amir Imani Photography